Avv. Pitorri su permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo

21 Dicembre 2020 Off Di admin

Il permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo ha sostituito (a gennaio 2007) la carta di soggiorno per cittadini extra comunitari. È un documento rilasciato agli stranieri che soggiornano in modo stabile e continuativo in uno dei Paesi dell’Unione Europea (da almeno 5 anni). La caratteristica principale è che non ha scadenza, perciò non deve essere rinnovato. Riporta, infatti, la dicitura “illimitato”.

Permesso di soggiorno lungo periodo 2020, requisiti

Il permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo può essere richiesto solo se in possesso di determinati requisiti, quali:

  • Permesso di soggiorno in corso di validità da almeno 5 anni
  • Reddito non inferiore all’importo annuo dell’assegno sociale riferito a una qualsiasi tipologia di contratto
  • Superamento del test di conoscenza della lingua italiana (non è obbligatorio nel caso in cui il richiedente sia titolare della protezione internazionale)

Il cittadino straniero inoltre, non deve essere un pericolo per l’ordine pubblico o la sicurezza dello Stato (es. presenza di condanne). Le assenze dello straniero dal territorio nazionale, naturalmente, non interrompono la durata del periodo di 5 anni di possesso di un permesso di soggiorno, a patto che siano inferiori a 6 mesi consecutivi e non superino complessivamente 10 mesi nel quinquennio. 

Permesso di soggiorno lungo periodo 2020, chi lo rilascia

La richiesta del permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo deve essere presentata consegnando il Kit postale presso l’ufficio postale abilitato, oppure, senza utilizzare il Kit, lo straniero può rivolgersi ai Patronati o agli avvocati immigrazionisti che offrono questo servizio.

Con il permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo è possibile:

  • Entrare in Italia senza visto
  • Circolare liberamente nel territorio dello spazio Schengen per 90 giorni, per turismo
  • Accedere ai servizi e alle prestazioni della Pubblica Amministrazione, in materia sanitaria, scolastica, sociale e previdenziale
  • Avere accesso all’assegno dell’Inps per invalidi civili e l’assegno sociale
  • Svolgere un’attività lavorativa subordinata o autonoma
  • Partecipare alla vita pubblica locale 
  • Soggiornare in un altro Stato Scheengen, anche per un periodo superiore ai 90 giorni, nel rispetto delle norme in vigore nell’altro Paese membro

Come compilare il modulo del permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo

L’Avvocato Iacopo Maria Pitorri è civilista e penalista, ma è esperto anche di diritto dell’immigrazione. Fornisce consulenza e assistenza legale agli stranieri per il rilascio e il rinnovo del permesso di soggiorno per lavoro, del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo, per il ricongiungimento familiare, per la cittadinanza italiana e la domande di protezione internazionale.

Come contattare l’Avv. Pitorri

Ufficio: Via Giovanni Amendola 95, Roma

Mob.: +39 3470157517

www.avvocatopitorriroma.com

Profili Social dell’Avvocato Iacopo Maria Pitorri

Avv. Pitorri YouTube 

Avv. Pitorri Facebook 

Avv. Pitorri Twitter 

Avvocato Pitorri Instagram

Avvocato Pitorri Tik Tok