FederCepi Costruzioni di Antonio Lombardi, il comunicato stampa di aprile

13 Aprile 2022 Off Di admin

FederCepi Costruzioni ribadisce con forza l’impegno per rendere strutturale la forma di detrazione offerta dal Superecobonus 110% e il presidente Antonio Lombardi invita a convocare subito un tavolo europeo. E’ quanto leggiamo nel comunicato stampa diffuso il 6 aprile dalla Federazione. Antonio Lombardi ribadisce che “lo strumento della detrazione rappresenta una leva importante per attivare investimenti privati nella riqualificazione e messa in sicurezza del nostro patrimonio immobiliare, particolarmente vetusto, fatiscente ed energivoro”. Passa anche attraverso il contenimento dei consumi la necessità di una nuova politica energetica, anche alla luce del fatto che “il 40% della bolletta energetica nazionale è consumata nelle abitazioni private”. Occorrerebbe allora “incentivare gli strumenti che attivano investimenti privati e contribuiscono anche alla riqualificazione delle città”. Il comunicato analizza i dati ENEA delle asseverazioni (circa 17.000 in più a marzo rispetto a febbraio di quest’anno) e l’incremento degli investimenti ammessi a detrazione, che hanno superato i 24 miliardi complessivi. L’investimento medio dei condomini a marzo è stato di 542.000 euro. “Gli investimenti medi restano, in Campania, al di sopra del dato medio nazionale – si legge nel comunicat di FederCepi Costruzioni, “sia per i condomini (quasi 579 mila euro, contro la media-Italia di poco superiore ai 542), che per gli edifici unifamiliari (oltre 117 mila euro, quasi seimila in più del dato medio nazionale) e funzionalmente indipendenti (106 mila euro, diecimila in più della media nazionale)”. 

Chi è Antonio Lombardi

Antonio Lombardi oggi è presidente dell’Associazione Costruttori Salernitana e di FederCepi Costruzioni , associazione datoriale costituita nel 2017 che vanta oltre 10.200 imprese associate. Personaggio di spicco dell’imprenditoria edile, ha alle spalle numerose esperienze su vari fronti sia nazionali che esteri. In Algeria, ad esempio, Antonio Lombardi lavora per la realizzazione di insediamenti ed infrastrutture di diverso tipo. Dal punto di vista sociale Antonio Lombardi si è fatto più volte portavoce di problematiche inerenti le infrastrutture pubbliche. 

FederCepi Costruzioni di Antonio Lombardi

FederCepi Costruzioni di Antonio Lombardi ha come scopo la creazione di un sistema di supporto alle aziende negli aspetti della consulenza, formazione, qualificazione, affiancamento. All’interno del sito della Federazione troviamo:

La mission e l’organigramma

Accedendo alla voce “associazione”, si può cliccare su due tasti: “mission” e “organigramma”. Quanto al primo, FederCepi Costruzioni si pone l’obiettivo di consolidarsi come un riferimento nuovo per il settore delle costruzioni, con servizi meno gravosi per le imprese ma nel contempo più qualificati e qualificanti. L’obiettivo è costruire un sistema di rappresentanza meno autoreferenziale e più concreto, che sappia tradurre il proprio impegno in maggiori opportunità per chi vi aderisce. La Confederazione ha ottenuto il riconoscimento da parte del Ministero del Lavoro come Organizzazione rappresentativa a livello Nazionale. Le è stata riconosciuta, altresì, la possibilità di stipulare Convenzioni con gli Enti Previdenziali per la riscossione dei Contributi Associativi di artigiani e commercianti ex lege 311/73, degli imprenditori agricoli e dei coltivatori diretti. È diffusa su tutto il territorio Nazionale, disponendo di 200 sedi in Italia e 8 sedi all’estero. Al tasto “organigramma”, invece, è possibile reperire il direttivo dell’associazione. Sono, infatti, elencati i nominativi del presidente, del vicepresidente nazionale, del tesoriere nazionale ecc.

Superbonus 110%

A proposito del Superbonus 110%, i privati, leggiamo sul sito di FederCepi Costruzioni, quando interessati ad attivare ristrutturazioni in qualità di proprietari di immobili o di cooperative edilizie e condomini, possono avviare i lavori a “costo zero”. Questo sarà possibile grazie all’intesa intercorsa tra la FederCepi Costruzioni e una società nazionale, che si è impegnata ad acquistare i crediti di imposta legati al Bonus Ristrutturazione 110% previsto dal Decreto Rilancio. Per avere maggiori informazioni a riguardo, basterà cliccare sulla voce “Superbonus 110%” sul sito dell’associazione. Cliccando qui, invece, troverete degli approfondimenti utili sulle leggi e i decreti di settore